Una piazza in musica per chiudere la campagna refrendaria

giugno 8, 2011 No Comments
Sarà una lunga serata quella di venerdì 10 giugno, ultima giornata utile per parlare di referendum in attesa del voto di domenica 12 e lunedì 13.
I comitati referendari ” 2 SI per l’acqua bene comune” e “Vota SI per fermare il nucleare”, insieme al comitato promotore del quesito sul legittimo impedimento, organizzano una festa di chiusura in musica dal titolo “In concerto per 4 SI”.

Sul palco elettorale di piazza Trento e Trieste si alterneranno diversi gruppi, tutti rigorosamente locali, che presenteranno generi musicali adatti a tutti i gusti. Si comincia alle 19.00 con Detesto il Pretesto, poi State of Grace, Laléne, 4T Dice.Verso le 22.00 arrivano The Bluesman Acoustic, per chiudere a mezzanotte in punto e rispettare il  silenzio della propaganda, con i Banda Loska e i Pestafango. Fin da ora ringraziamo tutti i musicisti, che si prestano gratuitamente per sostenere la causa referendaria suonando ad un concerto che sarà naturalmente accessibile a chiunque voglia raggiungerci in piazza a sostenere il proprio SI.
I comitati ne approfitteranno anche per incontrare e ringraziare le centinaia di rappresentanti di lista che hanno mostrato la loro disponibilità per i giorni del 12 e 13 giugno.
La serata vedrà le voci referendarie all’unisono alzarsi, come spot collettivo per i 4 SI al referendum, anche in segno di ribellione al silenzio dei grandi media, e soprattutto del servizio pubblico RAI!
Tags: , , , agenda, Comunicati stampa, referendum

Leave a Reply

(required)

(required)


Acqua pubblica: UN QUESTIONARIO PER I/LE CANDIDATI/E A SINDACO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI FERRARA

Comunicato stampa Acqua pubblica: UN QUESTIONARIO PER I/LE CANDIDATI/E A SINDACO DEI COMUNI DELLA PROVINCIA DI FERRARA IL COMITATO...

Al via la campagna europea ICE per il diritto all’acqua e la sua non mercificazione

Care e cari, la battaglia per l’acqua bene comune continua e, ancora una volta, abbiamo bisogno del vostro supporto....

Fusione Hera-AcegasAps: non chiamateli più Servizi Pubblici Locali

Siamo contro questa fusione perchè è contro l’esito referendario e radicalizza l’indirizzo della quotazione in Borsa e della presenza...

Fusione Hera-AcegasAps: lo statuto di HERA Spa non va cambiato!

Comunicato Stampa Fusione Hera-AcegasAps: lo statuto di HERA Spa non va cambiato! Evitiamo l’ennesimo colpo mortale al ruolo degli...

La Consulta dichiara incostituzionale l’art. 4 del dl di ferragosto

Grande vittoria dei movimenti, la Corte Costituzionale fa saltare le privatizzazioni di acqua e servizi pubblici locali Oggi, 20...

Cena di solidarietà con i terremotati

CENA DI SOLIDARIETA’ PER I TERREMOTATI mercoledì 13 giugno 2012, ore 20.30 presso la “Scuolina” via Gramsci 12 a...

2 giugno 2012: la Repubblica siamo noi!

Anche da Ferrara IL CAP organizza, in collaborazione con CGIL, la partecipazione alla manifestazione nazionale su acqua e beni...

Presidio contro lo scippo del referendum il 18 gennaio a Ferrara

Per difendere la vittoria referendaria e la volontà di 27 milioni di cittadini, contro il tentativo del governo Monti...

GIÙ LE MANI DALL’ACQUA E DALLA DEMOCRAZIA!

Il 12 e 13 giugno scorsi 26 milioni di donne e uomini hanno votato per l’affermazione dell’acqua come bene...

Non esiste liberalizzazione del servizio idrico che rispetti i referendum

Comunicato stampa Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua Ormai da giorni il Presidente del Consiglio Monti e i suoi...